Presentazione dell'Ateneo

L'Università degli Studi della Campania "Luigi Vanvitelli" (Seconda Università degli Studi di Napoli, prima del cambio di denominazione), nota come SUN, viene istituita nel 1991 (D.Murst del 25 marzo 1991 e DPR 27 aprile 1992) per scorporo dall’Università degli Studi Federico II, con l’obiettivo di decongestionare questo grande Ateneo napoletano. La sua autonoma attività è dunque ufficialmente iniziata il 1 Novembre 1992 con quasi diciannovemila studenti iscritti e 8 Facoltà dislocate su cinque poli territoriali.

Gli iscritti oggi sono quasi trentamila, i Dipartimenti 18.

 

Le sedi

L’Ateneo ha profuso molto impegno e lavoro per le proprie sedi. Con costanza è stata perseguita una politica di sviluppo del territorio realizzando interventi mirati anche sull’edilizia per la riqualificazione territoriale, ristrutturando complessi storici monumentali in disuso, messi a disposizione dagli Enti locali e dallo Stato, oggi sedi di grande prestigio restituite al loro antico splendore, che ospitano migliaia di studenti, e raccolte in un volume “Le dimore della conoscenza”. Questo libro rappresenta una parte della storia ventennale dell'Ateneo e mette in luce la ricchezza storica, architettonica, artistica e archeologica dei complessi monumentali che ospitano gran parte dei Dipartimenti dislocati su Napoli, Caserta con San Leucio, Aversa, Capua, Santa Maria Capua Vetere e Marcianise. (Per citare qualche esempio, le antiche fabbriche di Sant’Andrea delle Dame, di Santa Patrizia, di San Gaudioso e del Palazzo Spinelli di Fuscaldo a Napoli, che accolgono una parte della Scuola di Medicina, i complessi di San Lorenzo ad Semptimum e dell’Annunziata di Aversa, sedi storiche della religiosità e della pietà laica dove oggi si formano architetti e ingegneri).
Schematizzando:
Architettura e Disegno Industriale  - Ha sede nel complesso monumentale di San Lorenzo ad Septimum, ad Aversa, che sorge in una località che già in epoca antica rivestiva caratteri di grande interesse, sulla antica via Consolare Campana ad septimum, cioè al settimo miglio della città di Capua. Il complesso monumentale comprende l'omonima Chiesa ed è costruito intorno al bellissimo chiostro.
Economia - Il Dipartimento di Economia viene istituito e ubicato a Capua nel 1991. Il complesso che ospita Economia è l'ex Convento delle Dame Monache, successivamente denominato Caserma Ettore Fieramosca, ed è situato a Capua al Corso Gran Priorato di Malta. In seguito a lavori di ristrutturazione e di riqualificazione del complesso, a partire dal 2005 è stato reso disponibile ad ospitare l’attuale Dipartimento di Economia.
Giurisprudenza - Ha sede nel centro storico di Santa Maria Capua Vetere, a Palazzo Melzi, fatto costruire dall'arcivescovo Camillo Melzi nel Seicento per servire come sede della mensa arcivescovile. Dal 1808 è stato sede del tribunale sino all'istituzione della facoltà, oggi Dipartimento di Giurisprudenza. Un separato moderno edificio è adibito ad aulario in via Perla.
Ingegneria - La Scuola Politecnica e delle Scienze di Base, con tre Dipartimenti, ha sede, in parte, nello storico complesso dell'Annunziata di Aversa, fondato probabilmente agli inizi del Trecento. L'Annunziata rientrava tra quelle istituzioni religiose con fini assistenziali promosse dagli Angioini anche per il controllo del territorio.
Lettere e beni culturali - Il Dipartimento ha sede oggi nell'Aulario di via Perla a Santa Maria Capua Vetere.
Medicina e Chirurgia - La Scuola di Medicina offre due corsi di laurea specialistica a ciclo unico in Medicina e Chirurgia, uno con attività didattica a Caserta (le lezioni si tengono presso il centro direzionale di Caserta in frazione San Benedetto), l'altro con attività didattica presso il policlinico di Napoli (che ne è sede amministrativa). Le attività di apprendimento della pratica clinica si svolgono presso l'ospedale civile di Caserta (e, in parte, presso strutture napoletane) per gli studenti del corso con sede a Caserta; presso i due policlinici di Napoli per gli studenti del corso con sede a Napoli. Due sedi del polo di Napoli sono il Complesso di Sant'Andrea delle Dame (Napoli) e il Chiostro di Santa Patrizia. Il corso di laurea specialistica a ciclo unico in Odontoiatria è attivo presso la sede di Napoli. A Napoli le sedi sono quelle che, prima dello scorporo, appartenevano alla I facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Napoli. Presso la sede di Napoli è presente il Museo di anatomia umana. Sono in corso i lavori per la costruzione del Policlinico di Caserta.
Psicologia -Il Dipartimento è ubicato nella nuova sede di Viale Ellittico, nell’ex Palazzo delle Poste. 
Scienze e Tecnologie Ambientali Biologiche e Farmaceutiche - Il Dipartimento, istituito nel 2009, nasce dalla Facoltà di Scienze Ambientali e dalle interfacoltà di Farmacia e di Biotecnologie, delle quali eredita i corsi e molti docenti e ricercatori. Si trova a Caserta presso il Polo Scientifico.
Matematica e Fisica - Fa parte della Scuola Politecnica e delle Scienze di Base e ha sede a Caserta nel complesso di via Antonio Vivaldi.
Scienze Politiche "Jean Monnet"- Il Dipartimento di Scienze Politiche "Jean Monnet" ha sede nell’ex Palazzo delle Poste di Viale Ellittico a Caserta.

Guarda l'Offerta Formativa