Oltre le due Culture, appuntamento con Francesco Greco

"Il contrasto della criminalità degli affari" è il titolo della lezione che Francesco Greco, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Milano, terrà il 28 marzo alle ore 11,30 presso l'Aulario di Santa Maria Capua Vetere dell'Università degli studi della Campania Luigi Vanvitelli.

Curriculum

Locandina

 

La nuova edizione dei Dialoghi di Ateneo vedrà tra i protagonisti dei prossimi appuntamenti anche la sociologa Chiara Saraceno nel mese di maggio, il giornalista Beppe Severgnini nel mese di settembre e lo stilista/imprenditore Brunello Cucinelli nel mese di ottobre.

Oltre le Due Culture, alla sua terza edizione, vanta personaggi di spicco del panorama nazionale che di volta in volta si soffermeranno su temi di attualità che vanno dalle scienze alla letteratura, dall’arte alla politica, dall’ambiente alla comunicazione. In questo modo l’Ateneo offre spunti di riflessione e dialogo a docenti, studenti, ma anche al territorio, attraverso autorevoli esponenti della cultura italiana e internazionale. Il titolo, “Oltre le due culture. I dialoghi della SUN”, prende spunto dal noto saggio di Charles P. Snow pubblicato nel 1959, in cui si analizzava la scarsa comunicazione tra scienza e mondo umanistico.

Concorso internazionale di idee per il rebranding e per l’identità visiva

Reinventare il logo di Ateneo. Parte la sfida per il rebranding dell’Università della Campania Luigi Vanvitelli con il concorso internazionale di idee per la progettazione grafica del marchio, del logotipo e del relativo sistema di identità visiva di Ateneo.  

La partecipazione è aperta a studi, agenzie e professionisti della grafica, del design e della comunicazione che esercitano attività professionale in forma documentata, ai lavoratori subordinati abilitati all’esercizio della professione e iscritti a relativo ordine professionale. 

 

 SCARICA IL BANDO

 

Tra tutte le proposte inviate, saranno scelti tre progetti meritevoli di essere premiati, tra cui sarà identificato il progetto vincitore assoluto del concorso e del relativo primo premio.

Per il primo classificato sarà assegnato un premio di euro 15.000,00 (quindicimila euro). 

Per il secondo e terzo classificato saranno assegnati rispettivamente:

• un premio di complessivi euro 8.000,00 (ottomila euro), 

• un premio di complessivi euro 6.000,00 (seimila euro). 

L’Ateneo, inoltre, si riserva la facoltà di affidare al vincitore lo sviluppo di un adeguato “Manuale di linee guida” che renda inequivocabili le regole di applicazione del sistema di identità visiva, per cui è previsto un compenso aggiuntivo di euro 10.000 (diecimila), che verrà corrisposto alla consegna definitiva del suddetto Manuale. 

La data fissata per la consegna degli elaborati è il 12 maggio 2017.

Tra i membri della Commissione Ruedi Baur - Direttore Creativo di Intégral, Astrid Stavro - Direttore creativo di Atlas, e Cinzia Ferrara - Presidente Aiap.

 

Dal 20 gennaio al 20 febbraio, gli interessati alla partecipazione al concorso possono porre domande in lingua italiana o inglese per chiarimenti, utilizzando esclusivamente il seguente indirizzo: 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

La Sun cambia e diventa Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”

A venticinque anni dalla nascita, la Sun cambia il suo nome e diventa Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”. Approvato, dunque, il nuovo Statuto di Ateneo da parte del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, pubblicato in Gazzetta Ufficiale l'8 novembre che entrerà in vigore a decorrere dal 23 novembre. Può dirsi, quindi, definitivamente concluso l’iter per il cambio di denominazione.

“L’Ateneo necessitava di una nuova identità – dice il Rettore Giuseppe Paolisso - Nell’ultimo decennio abbiamo infatti consolidato e radicato la nostra presenza sul territorio, ed è per questa ragione che sin dall’inizio del mio mandato ho avviato, insieme agli Organi Collegiali di Ateneo, questo progetto di cambiamento, formale nelle apparenze ma sostanziale nei contenuti”.   

Sarà avviata adesso un’importante strategia di rebranding, operazione grazie alla quale l’università troverà una nuova immagine fortemente evocativa dei propri valori e della propria storia. Per fare questo partirà a breve un bando internazionale per il rifacimento innanzitutto del logo, che l’Ateneo avrà non prima di giugno prossimo.

 “Il cambio di denominazione di questa università avverrà gradualmente – spiega Paolisso – il nome Seconda Università affiancherà per qualche tempo quello di Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli. L’auspicio è che questo processo di cambiamento possa inaugurare un nuovo corso che culmini, per le generazioni future, nel conseguimento di un titolo di laurea fortemente identificativo sia in Italia che all’estero”.

Da SUN a Vanvitelli. Il nome è stato scelto ora riposizioniamo l'Ateneo. Leggi l'articolo di Giuseppe Paolisso

Statuto di Ateneo pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 261 del 8/11/2016