ricerca.jpg

Programma comunitario AAL “Care for the future”

Con protocollo n. 1665 del 9 maggio 2014 il MIUR ha pubblicato il decreto che disciplina le procedure per il finanziamento da parte del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca dei partecipanti italiani ai progetti di ricerca e sviluppo presentati nell'ambito del bando internazionale "Care for the future" pubblicato, in data 28.03.2014 dal Programma comunitario AAL (Active and Assisted Living) e da questo valutati ed ammessi al finanziamento.

ulteriori informazioni...

Progetti di ricerca di base (FIRB, PRIN, FIRST) – Nuove modalità di verifica amministrativo-contabile

Si rende noto che il MIUR con nota del 8 aprile 2014 prot. n. 8109, al fine di accelerare l'iter di valutazione ex-post dei progetti di ricerca di base  e di snellire le procedure di controllo e verifica, proseguendo nell'ottica di semplificazione perseguita dalla circolare n. 661 del 4 maggio 2012, ha aggiornato e omogeneizzato le modalità di verifica PRIN, FIRB e FIRST, sia pure con adeguamenti minimi resi indispensabili dalla diversità degli strumenti finanziari.

Alla luce delle modifiche introdotte con la presente circolare, le condizioni di cui alla precedente circolare n. 661 del 4 maggio 2012 e al "Documento conclusivo relativo al gruppo di lavoro sugli audit PRIN 2009" devono ritenersi superate.

Nota ministeriale

Allegato 1 - Compiti R.A
Allegato 2 - Dichiarazione del Responsabile Scientifico
Allegato 3 - Dichiarazione del Responsabile Amministrativo
Allegato 4 - Compiti Audit interno
Allegato 5 - Dichiarazione Audit interno
Allegato 5 - bis Dichiarazione Audt interno

Albo degli esperti di cui all’articolo 7, comma 1, del D. Lgs. 297/99 e D.M. 593/2000

L'Albo, strutturato in sezioni in funzione delle diverse categorie e tipologie professionali, è consultabile al seguente link alla voce "Albo degli Esperti". Con cadenza annuale dalla data di iscrizione, gli esperti dovranno comunicare al Ministero, pena decadenza dall’albo, la conferma dei propri dati ovvero le eventuali variazioni intervenute.

Le domande possono essere presentate in ogni momento, a decorrere dal 19 aprile 2010, tramite i servizi dello sportello telematico SIRIO.

Revisione e aggiornamento dell’elenco degli esperti

Pagina 4 di 4

IfacebookGY