studenti3.jpg

Anagrafe della Ricerca

I Dipartimenti, con la nuova legge 240/10, sono le strutture portanti dell’organizzazione didattica e scientifica degli Atenei. In questa ottica è nato nel febbraio del 2009 il Servizio di monitoraggio e Anagrafe della ricerca (Anagrafe), quale sistema deputato anche alla valutazione interna delle strutture dipartimentali funzionale, tra l’altro, alla programmazione annuale e triennale delle azioni a sostegno della ricerca. Il Servizio ha strutturato e messo a sistema un’anagrafe ed un catalogo di tutta la produzione scientifi ca dell’Ateneo, un data-base contenente le seguenti informazioni:

  • personale docente e ricercatore afferente al Dipartimento con area scientifi ca di appartenenza, settore scientifi co-disciplinare, ruolo, descrizione sintetica dei principali interessi di ricerca (parole chiave);
  • personale non strutturato (collaboratori di ricerca, dottorandi, assegnisti, borsisti);
  • elenco dei prodotti di ricerca del personale, strutturato e non, afferente al dipartimento;
  • dottorati di ricerca attivi e loro fi nalità;
  • struttura amministrativa e tecnica (personale, strutture tecniche ecc.);
  • elenco dei principali laboratori e delle attrezzature più signifi cative, nonché del loro impiego e della possibilità di offerta di servizi;
  • progetti di ricerca attivi e relative fonti di fi nanziamento e reti di collaborazione.

Allo stato attuale, il data-base contiene circa 1000 persone strutturate e 630 esterne non strutturate, oltre 8400 prodotti di ricerca (articoli su rivista, atti di convegni, capitoli di libri, curatele, libri, brevetti) più di 1500 progetti di ricerca, 80 laboratori e quasi 18000 riviste con relativo ISSN.

Accedi al sito web

facebookGY